6 - SOTTOSOPRA


Quando ero piccola e non giocavo

sono sincera un po' riposavo

mi mettevo sdraiata sul divanetto,

ma tante volte anche sul letto.

Di dormire qui non se ne parla,

la casa sottosopra prova a guardarla.

La tua testa devi far penzolare,

vedi, sul soffitto ora puoi camminare.

Scrivimi, fammi sapere cosa ne pensi!

Il salto delle rane © Erica Turolla - tutti i diritti riservati

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now